M
"

Menù

Ultimi Articoli

Curare con le vibrazioni: VIBRA 3.0

Grande novità nello studio della dottoressa Cocchi Stefania dove ormai da tempo presto il mio contributo in qualità di infermiera di medicina estetica. Grazie all’innovazione tecnologica di Vibra 3.0 ora sarà possibile trattare diversi inestetismi...

Vitiligine: lo studio che ha dimostrato un miglioramento del 75%

La vitiligine è una malattia dermatologica autoimmune che coinvolge circa 0,5%–1% della popolazione mondiale. È caratterizzata dalla comparsa su una o più parti del corpo di macchie bianche dai contorni netti e irregolari, ben distinte dalla cute...

Peeling medico: che cos’è?

Il Peeling Medico è un trattamento che opera nel campo della Medicina Estetica e della Dermatologia che tratta inestetismi e problematiche cutanee. Si basa sull'utilizzo topico di particolari molecole (acidi). Esistono differenti tipi di Peeling, a...

Categorie

Tag Cloud

Trattamenti Anti-age con Polinucleotidi | TRICODERMSOLUTIONS

Trattamenti Anti-Age ai Polinucleotidi: Rivitalizzare e Ringiovanire

Medicina Estetica

Per ottenere un effetto antiage che distenda la pelle, del volto, del collo o delle braccia, non è obbligatorio sottoporsi ad interventi chirurgici invasivi e con tempi lunghi di ripresa.
La medicina estetica propone trattamenti di biostimolazione antiaging che contrastano il rilassamento cutaneo corpo-viso con ottimi risultati!

Biostimolazione con i nucleotidi

I polinucleotidi PH-HPT™ sono frazioni di DNA ultra-purificati di origine naturale che svolgono un’azione trofica cellulare e di rigenerazione tissutale.
La tecnica consiste nell’inoculo del prodotto direttamente nell’area da trattare, promuovendo il ringiovanimento dermico e la rivitalizzazione dei tessuti. È una pratica nuova, in costante evoluzione, garantita da un uso sicuro ed efficace dei dispositivi.

Chi può farlo?

Le iniezioni a base di polinucleotidi PN-HPT™ non possono essere eseguite da chiunque. L’infermiere in medicina estetica con il medico chirurgo all’interno di uno studio medico possono eseguire questi trattamenti. In un centro estetico tutto questo non è possibile.
La garanzia data dalla preparazione del personale che esegue il trattamento assicura condizioni igienico- sanitarie perfette e procedure eseguite in tutta sicurezza. È importantissimo affidarsi a mani sicure e competenti, che conoscono perfettamente le tecniche di iniezione, il dosaggio, i volumi da iniettare e il numero ideale di sessioni di trattamento e l’intervallo tra di loro.

Quali zone del corpo beneficiano dei polinucleotidi?

Quali Zone del Corpo Beneficiano die Polinucleotidi? | TRICODERMSOLUTIONS

La biostimolazione con polinucleotidi stimola la proliferazione cellulare, aumentando il numero di nuovi fibroblasti. Ripristina le condizioni ottimali della pelle indipendentemente dall’età. Il tessuto cutaneo diventa più luminose e fresco, si riducono le rughe e la lassità della cute.

È quindi perfetto per:

  • antiage viso
  • trattamento area perioculare
  • trattamento decolléte e collo
  • ringiovanimento mani
  • cuoio capelluto: stimola la ricrescita del capello e l’ispessimento del fusto, aiutando a contrastare l’alopecia androgenetica
  • smagliature
  • alcune tipologie di cicatrici

Il ringiovanimento della pelle non è solo una questione frivola che asseconda un gusto estetico. La pelle trattata con i polinucleotidi, un vero e proprio booster biostimolatorio rivitalizzante, è più luminosa e meglio idratata, quindi anche più in salute.
E non si può negare che se lo specchio ci rimanda un aspetto migliore, più vitale e brillante, anche il nostro umore e la nostra predisposizione agli altri cambia.

Se vuoi informazioni sui trattamenti antiage con polinucleotidi, contattami!